M.P.D.R.C. - MUTUALIST PROFESSIONAL DOCTORS RELATIONSHIP COMMUNITY | LLUYTU E PCCIU R

Username  Password  Ricordami

 gioved 9 aprile 2020

Coordinatore Prof. Alfonso  Preside Zampogna

 HOME PAGE

 RECENSIONI

 ELENCO REFERENTI

 APPUNTAMENTI

 IL FORUM

 ASSISTENZA

 CONTATTI

 MPDRC SUL TUO SITO!


Sondaggio

BULLISMO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DI OGNI ORDINE E GRADO, MALATTIA ENDEMICA E SINTOMATICA DI UNA SOCIETA FRANTUMATA, ASOCIALE ED ASOLIDALE

BULLI ARROGANTI PROTAGONISTI IN SISTEMI SCOLASTCI INDIFFERENTI E DISGREGATI

34%

BULLI SOGGETTI DI ACCUMULATO MALESSERE ESISTENZIALE

25%

BULLI VITTIME DI PIU' VASTE CULTURE E SISTEMI DI POTERE DEVIATI

38%

 

 

Indietro

LLUYTU E PCCIU R

data pubblicazione Marted 24 marzo 2020

inviata da Alfonso ZampognaPreside

LLUYTU E PCCIU

(ILLUSO E PAZZO)

 

Pensvi vij

 

Pensavi di andare

ndi vi

 

dove volevi

e pmm vni

 

e di venire

t piacimntu

 

a tuo piacimento

mma nn ti calculsti

 

ma non hai tenuto conto

u m rtimu nn volri

 

dellultimo mio diniego

trjhovnduti  ntrra pij

 

e poi ti sei trovata per terra

snza nyu sacramntu

 

e senza nessun sacramento

Qundu ti vtti

 

Quando io ti vidi

arrtu m prta

 

dietro la mia porta

chi yosrhivi scru

 

che cercavi al buio

mm ti ritrjhvi 

 

di  ritagliarti

n pzzu d t clu

 

un pezzo del tuo cielo

cmu a palmba ynca

 

come la colomba bianca

chi nt llrburi nivolti

 

che tra alberi e nuvole

vvla svarindu

 

vola senza meta

mi piacsti tntu

 

mi piacesti cos tanto

p t slita nsistnza

 

per la tua solita insistenza

c yu senz pnsu

 

che io senza pensare

ti fci trjhasri llmpu

 

ti feci entrare a lampo

nt pensri d m cri

 

nei pensieri del mio cuore

snza  mmncu

 

senza nemmeno

mi ndccorgiu

 

accorgermene

d testa t lluyta

 

della tua testa illusa

pccia e levantna vntu

 

pazza e balzana al vento

Qundu mi rinvnni

 

Quando mi ripresi 

f pru trjhppu trdu

 

fu pure troppo tardi

pecch u cri svaritu

 

ch il mio cuore sbarazzino

mi rrestu scasstu tttu

 

mi rimase sconquassato tutto


 

slu allra mi suvvnni

 

solo allora mi ricordai

d dttu antcu d magri

 

del motto antico delle streghe

ch yvanu cantndu

 

che lo andavano cantando

gni vvta srhti srhti

 

ogni volta per le strade

d sra matna

 

dalla sera alla mattina

quttrjhu vnti

 

ai quattro venti

Gurdati ssmpri

 

Guardati sempre

e mmij scordri

 

e non lo dimenticare mai

d divuli chi bbllanu

 

dei demoni che ballano

e d llangeli chi cingianu

 

e degli angeli che piangono

c nn s n bbna va

 

ch non sono una buona via

pecch tttt ddi snza mnu

 

perch tutte due senza meno

vnnu a t nima

 

vogliono la tua anima

e nn t cri

 

e non il tuo cuore

Sse tu ra vij

 

Se tu ora vuoi

mm stij sicra

 

stare sicura

pyyati u cri mu

 

prenditi il mio cuore

snza cchy badri

 

senza pi badare

 chyu chi ss yu

 

a quello che sono io

nt m paysi

 

nel mio paese

e cchi p tta fci

 

a cosa per te feci

appna ti vtti

 

appena ti vidi

e ti frequentij

 

e ti frequentai

pri slu a mia

 

Apri solo a me

a prta d t cri

 

la porta del tuo cuore

c pru chi ss

 

ch se anche sei

pccia storta e llllera

 

pazza stolta e instabile

yu styu e tu mi vdi

 

io sto e tu mi vedi

ancorrrtu dt porta

 

ancora dietro la tua porta

Nn tirre trjhppu

 

Non tirare troppo

a t corda lnga

 

la tua corda lunga

c c ya ti pij mpiccri

 

ch con essa ti puoi impiccare


 

e ss cri mu p tta

 

e se il cuore mio per te

y sventurtu ttttu

 

sfortunato completamente

a m mnti nn y lluyta

 

la mia mente non illusa

e sse vvij m spzzi tu

 

ma se la vuoi spezzare tu

st malditta crda

 

questa maledetta corda

yu pzzu slu morri

 

io posso solo morire

p m cri scondrjhitu

 

per il mio cuore martoriato

ma tu nn ppij cchy

 

ma tu non puoi pi

campri  lngu

 

campare a lungo

sguazzndu sla

 

sguazzando da sola

nt t pantnu

 

nel tuo pantano

c sse u m ngiulu

 

ch se il mio Angelo

p m scumprtu cingi

 

per il mio sconforto piange

u t p srhdi chi mi fi

 

il tuo per le torture che mi fai

ccrtu nn rrdi

 

certo non ride

 

 (A, B Z)

Indietro

Segnala questa pagina

 

 

Aggiungi ai preferiti

Pagina iniziale

 

Gli Appuntamenti

Le Sedi Scolastiche

Cerca la sede scolastica pi vicina inserendo il CAP, il nome della scuola o la citt

 

La Mailing List

Resta sempre aggiornato sulle novit, le comunicazioni, i corsi dell'Ufficio Monitoraggio Pratiche Didattiche della Provincia di Reggio Calabria inserendo il tuo nome ed il tuo indirizzo email

 

 

 

Powered by Dargal.it

Recensioni   Elenco Referenti   Appuntamenti   Il Forum   Assistenza   Contatti